SatLex Digital - italiano [it]
®
  Lunedì | 26/09/2016
Indice  |  Mappa del sito  |  Lingue  |  Contattami  |  Disclaimer

Riguardo SatLex :: La mia storia, come tutto è cominciato!

Gli anni dal 2000 al 2002
Echostar AD-3000IP
La primavera del 2000 fu per me l'inizio dell'era digitale. Ed allora mi comprai il mio primo ricevitore digitale: un Echostar AD-3000IP con tuner analogico e digitale. L'impianto preesistente continuai ad usarlo fino all'estate 2001, quando venne il tempo di esplorare il mondo dei satelliti.

Triax Multifocus Unique
Per fare questo dovevano essere collegati più di 3 LNB. E per questo comprai una speciale antenna multifeed Triax Multifocus Unique con un diametro di 110 cm. All'inizio montai solo 4 LNB, ma nel giro di poco tempo arrivammo ad 8 LNB.
In questo periodo nacque il mio soprannome "TriaxMan".
Le immagini di quest'impianto si trovano nella galleria.





Humax CRCI 5500
Come ricevitore venne un Humax CRCI 5500. Siccome il ricevitore non era dotato di DiSEqC 1.1, dovetti escogitare qualcosa per poter controllare gli LNB dal 5° all' 8°. La soluzione fu l'impiego di un segnale a 12 V all'uscita del ricevitore. Maggiori informazioni sono anche nelle mie FAQ.

Wavefrontier Toroidal 90
Nell'estate 2002 venne di nuovo il tempo di cambiare e la Triax Multifocus dovette fare posto ad un'antenna pià grande e di diverso tipo: Wavefrontier Toroidal 90. Su quest'antenna avevo all'inizio 12 LNB ed alla fine sono riuscito a montarcene 14! Così potevo coprire sorprendentemente un'area di 49,2° (da 19,2° Est a 30° Ovest). Dai miei test risultava che era addirittura possibile coprire un'area ancora più ampia.
Immagini di quest'impianto sono nella galleria.




Topfield 4000 PVR
Il controllo dei singoli LNB veniva effettuato con il nuovo Topfield 4000 PVR. Questo ricevitore ha 2 tuner molto sensibili e si classificò come il miglior ricevitore che avevo avuto fino a quel momento.
A causa del fatto che anche questo però non aveva DiSEqC 1.1, dovetti sforzarmi ad escogitare qualcosa. Così nacque un sistema complicato di controllo, che però funzionava molto bene, e così la ricezione di tutti i programmi rumeni con una sola antenna (16° Est fino a 18° Ovest) fu possibile.

Pagina 2 / 3
Copyright © 1996-2016 SatLex® - Chris Mitiu (TriaxMan) / www.satlex.it / Tutti i diritti riservati.