La mia storia, come tutto è cominciato!
Dal 2003 fino ai giorni d'oggi...
Come doveva accadere, nella primavera del 2003 c'era di nuovo un cambiamento in programma, ma nessuna antenna più grande della T90, perché non ce n'erano, ma una forma completamente nuova di impianto satellitare.

Gibertini 100 cm,
Moteck SG-2100
Volevo fare una nuova esperienza ed in particolare senza multifeed. Di conseguenza smontai la T90 ed istallai al suo posto un impianto motorizzato. Questo era composto da un motore DiSEqC 1.2 SG-2100 (compatibile USALS) della ditta Moteck, un solo LNB singolo universale MTI AP8-XT2 con 0,6 dB ed un'antenna 100 cm Duraluminium offset della Gibertini. A causa della visuale limitata posso ricevere purtroppo solo da 33° Est a 37,5° Ovest.
Le immagini di quest'impianto sono nella galleria.



PACE MSS1000
In aggiunta al Topfield 4000 PVR ho comprato nell'estate 2003 ancora un ricevitore analogico PACE MSS1000 per fare diversi test.

Dreambox 7000S
Alla fine nella primavera 2004 si è aggiunto il terzo ricevitore e cioè una Dreambox 7000S.

Col tempo ho provato alcuni LNB di diverse marche, per cercare di migliorare la ricezione di alcuni satelliti deboli (Arabsat 2D, Nilesat). Alla fine ho trovato un LNB che ha un'alta sensibilità e così riesce a trarre il massimo dal segnale (MTI AP8-T2N). Ciò nonostante c'era un altro cambiamento nell'aria.

Triax TDA 110
Autunno 2004 venne di nuovo il tempo di cambiare e la nuova Triax TDA 110 in alluminio entrò in casa. Con quest'antenna e l'LNB MTI AP8-T2N altamente sensibile ho potuto per la prima volta esplorare completamente i due deboli satelliti Nilesat nelle polarizzazioni orizzontale e verticale. Inoltre è stato possibile ricevere più frequenze dell'altro satellite debole Arabsat 2D. Le immagini di quest'impianto sono nella galleria.




Al momento sono di nuovo alla ricerca di un tuner ancora più sensibile. Se riuscirò a trovare qualcosa, non è certo. Però continuo a cercare. :-)
Pagina 3 / 3
Copyright © 1996-2019 SatLex® - Chris Mitiu (TriaxMan) / Tutti i diritti riservati.
https://www.satlex.it/